a) Lo studente dovrà avere un atteggiamento proattivo nella ricerca del lavoro.
Il Team di Career Coach di DigitAlly supporterà lo studente nella fase di job search, aiutandolo a mettere a fuoco i punti di forza e le competenze acquisite, cercare le posizioni più adatte, in linea con le sue attitudini ed il suo percorso professionale, e a prepararlo al colloquio attraverso il percorso di Career Journey;

b) Qualora lo studente non trovasse lavoro autonomamente, il Team di DigitAlly selezionerà le vacancies più adeguate per ogni candidato che supererà le prove finali della fase formativa, operando delle scelte in base ad attitudini, competenze acquisite e percorso professionale del candidato stesso. A ciascuno studente verranno proposti fino a 2 percorsi di selezione;

c) L’eventuale esperienza lavorativa è sempre retribuita con almeno 600 euro mensili e ha una durata di almeno 6 mesi. La prima esperienza lavorativa è il trampolino di lancio per entrare nel mondo del lavoro: ci aspettiamo che lo studente accetti la prima proposta ricevuta da un’azienda che sia in linea con il percorso formativo dello Sprint Master e con il suo background, anche qualora ci siano più processi di selezione in corso. Qualora lo studente decidesse di non accettare la proposta, il processo di placement si ritiene concluso e non saranno previste altre segnalazioni. Rimane attiva la possibilità di essere contattati tramite la piattaforma Meet & Match dalle aziende.

d) Le aziende si impegnano a valutare i candidati sulla base delle vacancies e delle necessità dall’azienda stessa, e hanno l’ultima parola riguardo alla conferma del lavoro.