A settembre, in collaborazione col Gruppo Mediobanca, DigitAlly ha organizzato e realizzato un evento di orientamento e formazione per ragazzi dai 16 e ai 25 anni. Abbiamo parlato di professioni del futuro e lavorato sulle loro potenzialità e desideri. Francesca Devescovi, CEO DigitAlly, ha raccontato come usiamo KnackApp (https://www.knackapp.com) per esplorare i talenti dei nostri candidati. Tre speaker d’eccezione del mondo aziendale hanno poi presentato lo Knack (abilità) che li ha maggiormente guidati nel loro percorso. Hanno preso la parola Cristina Frosini, direttrice del Conservatorio di Milano, Cristiana Scelza, CEO di Prysmian Russia, e Luca Foresti, CEO di Centro Medico Sant’Agostino. I ragazzi hanno poi affrontato una sessione di personal branding che li ha guidati nella creazione di un profilo vincente su LinkedIn, canale imprescindibile per la costruzione e il mantenimento del network lavorativo. Una sessione di speed mentoring con 18 mentor provenienti da realtà aziendali di ogni tipo ha concluso la giornata.

Vi regaliamo uno dei consigli di Luca Foresti, uno degli alleati di DigitAlly: “Prendetevi la piena responsabilità di ogni aspetto della vostra vita, anche quando non è colpa vostra. Responsabilità e colpa sono due cose diverse. Se avete un pessimo professore è vostra responsabilità trasformare quella relazione in un qualcosa di proficuo. Se farete così, non ci sarà più spazio per la recriminazione e quando arriverete nel mondo del lavoro, questo farà la differenza tra voi e gli altri”.